Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sui papiri “ravennati”, punto d’incontro tra Occidente ed Oriente: alcune riflessioni

digital  Sui papiri “ravennati”, punto d’incontro tra Occidente ed Oriente: alcune riflessioni
Articolo
rivista AEGYPTUS
fascicolo AEGYPTUS - 2008 - 1
titolo Sui papiri “ravennati”, punto d’incontro tra Occidente ed Oriente: alcune riflessioni
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2008
issn 00019046 (stampa) | 18277888 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Note su ca. 50 documenti, per lo più dei sec. V-VI, in latino (tranne alcune sottoscrizioni in greco e in germanico): hanno quasi tutti come protagonista la Chiesa cattolica di Ravenna, che li ha conservati a testimonianza delle proprietà derivanti in parte da questi atti negoziali. Si tratta di fonti molto interessanti sotto il profilo giuridico, notarile, pubblico, ma anche storico, perché attestano la convivenza in quei secoli tra le diverse nationes dei Romani, dei Goti e dei Greci. Ravenna's or Italian papyri, Notarial document, Public document, Gifts, Sales, Wills, Romans-Greeks-Germans, Catholic Church

Consulta l'archivio