Il tuo browser non supporta JavaScript!

Federico Ageno

Federico Ageno
autore
Vita e Pensiero
Federico Ageno (Terni 1885-Roma 1934) fu bibliotecario e professore di letteratura latina. Laureato in lettere all'università di Firenze, fu direttore della Biblioteca di Sassari nel 1920 e, nel 1921, di quella di Padova. In questa città tenne, dal 1926, corsi di biblioteconomia alla Scuola storico-filologica delle Venezie e, conseguita la libera docenza in letteratura latina, all'università. Nel 1933 fu chiamato a dirigere la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma. Morì improvvisamente a Roma il 30 novembre del 1934. «Ricercatore indefesso e di bibliotecario insigne» lo definisce Aristide Calderini nel ricordo sulla rivista Aegyptus.
Condividi:

Libri dell'autore

Replica e chiusa digital
formato: Articolo | AEGYPTUS - 1932 - 2
Anno: 04/1932
€ 6,00
Callimaco, Chioma di Berenice, v. 45 digital
formato: Articolo | AEGYPTUS - 1929 - 2
Anno: 12/1929
€ 6,00
Nuove note a Timoteo digital
formato: Articolo | AEGYPTUS - 1920 - 3
Anno: 11/1920
€ 6,00