Sculture iscritte da Deir el-Medina ai Musei Vaticani - Giuseppina Capriotti Vittozzi - Vita e Pensiero - Articolo Aegyptus Vita e Pensiero

Sculture iscritte da Deir el-Medina ai Musei Vaticani

digital Sculture iscritte da Deir el-Medina ai Musei Vaticani
Articolo
rivista AEGYPTUS
fascicolo AEGYPTUS - 2007 - 1
titolo Sculture iscritte da Deir el-Medina ai Musei Vaticani
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2007
issn 0001-9046 (stampa) | 1827-7888 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Nei Musei Vaticani si conservano due stele e due sculture da Deir el-Medina. I quattro monumenti iscritti testimoniano personaggi già noti o sconosciuti: le stele presentano lo scriba disegnatore Nebnefer, in una insolita scena d’offerta, e il caposquadra Nekhemmut in abiti sacerdotali (ambedue XX din.), mentre i gruppi scultorei presentano Khaemuaset con la sposa Nefertendjet (XVIII din) e Huy con Auy (probabilmente epoca ramesside); i due gruppi riportano formule d’offerta.